NEWS SENSORI E NOVITÀ RICEVITORI GPS

NOVATEL – Avviso di EOL per i ricevitori delle serie FLEX6 e FLEX6D NOVATEL

External Notice: NovAtel Announces End of Life
for FLEX6-XXX-XXX-XXX and FLEX6D-XXX-XXX-XXX

NovAtel Inc. is announcing the End of Life of the:

– FLEX6-XXX-XXX-XXX
– FLEX6D-XXX-XXX-XXX

These products will be available for order until:

July 31, 2018 (or until inventory has been depleted)

Shipments may be scheduled for no later than:
– November 30, 2018

NovAtel will continue to support and repair these products until:
– March 31, 2021

For a complete list of affected part numbers and the associated replacement part numbers, please refer
to the table below:

Discontinued Part Number Replacement Part Number
FLEX6-XXX-XXX-XXX PW7700-XXX-XXX-XXX
FLEX6D-XXX-XXX-XXX
PW7720-XXX-XXX-XXX

 

Per maggiori informazioni contattaci: https://www.lunitek.it/contatta-sensoristica-e-acquisizione-dati/

 

giugno 13, 2018 / by / in
XSENS – Presentata la nuova unità MTi-7

The new Xsens MTi-7: miniature and low power GNSS/INS module

Today we expand the MTi product portfolio by introducing the new MTi-7, a miniature GNSS/INS module which uses input from an external GNSS receiver to provide accurate, real-time position, velocity and orientation data.

The new MTi-7 module is compact (12 mm x 12 mm), weighs less than 1 gram and consumes under 100 mW. It is ideal for use in space- and power-constrained devices such as drones & UAVs, as well as autonomous or remote-controlled mapping and imaging equipment.

The high performance of the MTi-7 is due to Xsens’ advanced and proven sensor fusion algorithms.

Development Kit – Available now!

The MTi-7 development kit is now available. Included in this kit are all the things you need to set up your MTi-7.

 

Per maggiori informazioni contattaci: info.sarzana@lunitek.it

maggio 3, 2018 / by / in
DUETTO ENGINEERING – Premio Messtec + Sensor Masters 2018

PREMIO MESSTEC + SENSOR MASTER 2018

Dopo la nomina del nostro nuovo gps100VIEW per il premio Messtec + Sensor Masters, i visitatori e i clienti dell’evento di Stoccarda hanno fatto la loro scelta.

Il nostro dispositivo è stato il più votato aggiudicandosi il 1°posto come vincitore del 2018 Messtec Award nella categoria dei dispositivi di misurazione.

Ovviamente siamo orgogliosi che le persone siano rimaste colpite dalla combinazione di accuratezza e versatilità di questo strumento di misura programmabile.

 

 

Per maggiori informazioni visitareil nostro sito alla pagina: https://www.lunitek.it/listing/sistema-gps-programmabile-con-display-7-intelligente-touchscreen-duetto-engineering/

 

aprile 27, 2018 / by / in
XSENS – “Formula Student” in collaborazione con il Team E-gnition

Formula Student con il Team E-gnition

Formula Student è una gara che si tiene ogni anno e coinvolge reparti d’ingegneria studentesca. I team di studenti di tutto il mondo progettano, costruiscono, testano e gareggiano su un’auto da corsa in stile Formula su piccola scala. Le auto sono giudicate secondo una serie di criteri. Formula Student Team E-gnition Hamburg ha collaborato con Xsens durante la stagione 2016/2017. Il sistema GNSS/INS modello MTi-G-710 della XSENS è stato montato sull’auto per acquisire dati ad alta precisione durante la gara. Da utilizzare per più applicazioni sull’automobile.

Slip Control

Poiché l’auto di E-gnition Hamburg ha un motore su ogni ruota che sviluppa oltre 100 CV e pesa circa 200 Kg, per ottimizzare la potenza in pista è necessario controllare lo slittamento delle quattro ruote. Il sistema GNSS/INS modello MTi-G-710 della XSENS grazie all’alta frequenza di campionamento è in grado di fornire una buona stima della velocità in intervalli di pochi millisecondi.

Torque Vectoring

Il concetto di quattro ruote motrici ci consente di regolare la coppia di ogni singola ruota. Un buon Torque Vectoring rende possibile percorrere le curve ad alta velocità, ma richiede un buon controller e anche dati dei sensori accurati, precisi e con frequenze di campionamento molto alte. Per le acquisizioni dei dati ad alte frequenze, il controller Torque Vectoring dell’auto di E-gnition Hamburg utilizza i dati del sistema GNSS/INS modello MTi-G-710 della XSENS.

Testing di piattaforma inerziale auto-sviluppata

Come squadra di studenti formula, per le discipline statiche durante la competizione e per una buona evoluzione di stagione in stagione l’ideale sarebbe di avere più dati possibili in maniera da poter essere in grado di capire tutto sulla macchina. Il Team E-gnition ha deciso di sviluppare e ottimizzare una piattaforma inerziale proprietaria, ma per convalidarla si rende necessaria una verifica. Il sistema GNSS/INS modello MTi-G-710 della XSENS è utilizzato come riferimento durante il testing dell’IMU auto-sviluppata.

Valutazione di componenti meccanici

La messa a punto dell’auto è fondamentale per ottenere dei risultati nelle competizioni. Durante i test di un’auto da corsa, è necessario trovare una buona configurazione di tutti i dispositivi aerodinamici e di sospensione. Per valutare le diverse impostazioni, i meccanici utilizzano i dati del sistema GNSS/INS modello MTi-G-710 della XSENS.

 

Per maggiori informazioni contattaci: info.sarzana@lunitek.it

 

aprile 24, 2018 / by / in
NOVATEL – Avviso di EOL per tutte le antenne certificate TSO della Antcom

External Notice: NovAtel Announces End of Life for
3GOXX16A4-XTR-1-2-CERT, 3GOXX16A4-XTR-1-1-CERT, 42GO16A4-XT-1-CERT, 42G1215A-XT-1-CERT, 42G1215A-XT-1-2-CERT, 42G1215A-XT-1-3-CERT, 42GOXX16A4-XT-1-1-CERT, 42GOXX16A4-XT-1-2-CERT, 3GOXX16A4-XTR-1-4-CERT, 3GOXX16A4-XTR-1-3-CERTAntennas

Due to a supplier issue, NovAtel Inc. is announcing the End of Life of the:

3GOXX16A4-XTR-1-2-CERT
3GOXX16A4-XTR-1-1-CERT
42GO16A4-XT-1-CERT
42G1215A-XT-1-CERT
42G1215A-XT-1-2-CERT
42G1215A-XT-1-3-CERT
42GOXX16A4-XT-1-1-CERT
42GOXX16A4-XT-1-2-CERT
3GOXX16A4-XTR-1-4-CERT
3GOXX16A4-XTR-1-3-CERT

These products are no longer available for order or shipment.

Customers will need to transition to the new parts and understand that some specifications may have changed as described below. Assessments done on NovAtel receivers have shown that none of the changes will result in system impacts.
• Replacement parts are not TSO certified
• Overall gain has changed
• Bandwidth specification has not changed, but has been updated to the correct value in documentation
• Dimensions of 3.5” antenna corrected to 3.53” in documentation
• Power input specs updated in documentation to reflect ranges that will result in safer operation of antennas

For a complete list of affected part numbers and the associated replacement part numbers, please refer to the table below:

Discontinued Part Number Replacement Part Number
3GOXX16A4-XTR-1-2-CERT GPS-301
3GOXX16A4-XTR-1-1-CERT
GPS-302-40
42GO16A4-XT-1-CERT
GNSS-301L-A40
42G1215A-XT-1-CERT
GPS-302-A
42G1215A-XT-1-2-CERT
GPS-302L-A
42G1215A-XT-1-3-CERT
GPS-302L-A40
aprile 20, 2018 / by / in
RACE TECHNOLOGY – Nuovo modulo GPS2 RTK da integrare al Sistema CATS che consente di ottenere accuratezze sulla posizione di 2-3 cm

GPS2 + Sistema CATS 

Nuovo modulo GPS2 RTK da integrare al Sistema CATS che consente di ottenere accuratezze sulla posizione di 2-3 cm

Il modulo GPS2 RTK da integrare al Sistema CATS (Complete Automotive Testing Systems) e SPEEDBOX, consentendo correzioni WAAS / EGNOS / MSAS per migliorare la precisione sulla posizione, permette di ottenere accuratezze di 2/3 cm. Queste correzioni sono disponibili utilizzando una connessione dati GSM, integrata nell’unità GPS2 RTK.

Sistemi satellitari globali di navigazione utilizzati: GPS L1, L2, GLONASS, QZSS

 

L’integrazione del modulo GPS2 RTK ai Sistemi SPEEDBOX-INS e CATS-INS di Race Technology  permette di ottenere le migliori accuratezze di misurazione in ambito dei test Automotive ma non solo, poichè di fatto allarga l’ambito applicativo ad altri ambienti di lavoro quali:

  • DRIVING ROBOT INPUT
  • LANE DEVIATION TESTING
  • TARGET TRACKING
  • DRIVER ASSISTANCE DEVELOPMENT AND END-OF-LINE TESTING
  • DRIVERLESS VEHICLE RESEARCH AND DEVELOPMENT

Per maggiori informazioni sull’utilizzo del Sistema GPS2 RTK visita il nostro sito al link: https://www.lunitek.it/listing/ricevitore-gps-da-integrare-ai-sistemi-cats-e-speedbox-per-incrementare-laccuratezza-e-robustezza-del-segnale-race-technology/

 

aprile 13, 2018 / by / in
LUNITEK – Eccellenza sarzanese protagonista di un progetto sicurezza per i cavatori di Carrara

Eccellenza sarzanese protagonista di un progetto sicurezza per i cavatori di Carrara

Sarzana – Val di Magra – La Regione Toscana ha approvato e finanziato un progetto di studio sviluppato da un gruppo di aziende coordinato dall’azienda sarzanese in tema di sicurezza nel lavoro alle cave.
La Lunitek di Sarzana, specializzata da anni in sensori, strumenti di misura, sistemi di controllo e software di elaborazione e report dei dati, infatti, in collaborazione con la Cooperativa dei Tecchiaioli APPian e la società Santucci Graniti, entrambe di Carrara, ha proposto una sperimentazione di 18 mesi di un sistema che possa prevenire gli smottamenti dei fronti di cava utilizzando una tecnologia innovativa elaborata dal Politecnico di Torino.

“E’ un onore – dichiara Mauro Spampani, amministratore della Lunitek – per il nostro gruppo avere ottenuto questo importante riconoscimento da parte della Regione Toscana che premia la nostra dedizione nello sfruttamento delle moderne tecnologie applicate al monitoraggio strutturale soprattutto per un tema così tristemente attuale come quello della sicurezza sul lavoro”. Il progetto in questione è denominato “Monfron” (acronimo di “Monitoraggio dei fronti di cava”) è stato curato in collaborazione col Politecnico di Torino, con lo studio di Geologia di Marco Zanicchi di La Spezia e lo studio di Luca Ragoni di Carrara e prevede un investimento di quasi un milione di euro con un contributo da parte della Regione di circa 500.000 euro e vedrà una lunga ed approfondita sperimentazione nella cava Collestretto nel bacino di Torano proprietà dei F.lli Conserva.

La Regione Toscana aveva, infatti, stanziato € 8.500.000 per progetti di ricerca e sviluppo ed ha ritenuto di investirne quasi € 500.000 nel progetto Monfron a dimostrazione dell’importanza del tema della sicurezza dei cavatori e della professionalità delle società coinvolte, dei consulenti e del Politecnico di Torino. “E’ nostra intenzione – conclude Mauro Spampani – mettere a sistema i risultati che otterremo con questa sperimentazione nella ragionevole speranza che possano rappresentare un ulteriore miglioramento della qualità e della sicurezza dei lavoratori”.

aprile 3, 2018 / by / in
TEXENSE – Nuovo MB-Flex sensore di temperatura del pneumatico a infrarossi multicanale, completamente flessibile e personalizzabile

NEW MB-Flex IR TEMP SENSOR

After the success of the Texense IRN-RC flexible strip sensor, Texys have produced a new fully customizable, multi-head sensor, the Texense MB-Flex. Based on the same principal as the IRN-RC, you can now fully adjust the position and number of sensors. This gives users the freedom to tailor the sensors for specific applications and confined space instillations. Perfect for closed wheel cars such as WEC, WRC, GT3 and motorcycles. Furthermore, its flexibility allows measurement of the surface and bead temperature at the same time.

For more information contact: info.sarzana@lunitek.it

 

marzo 9, 2018 / by / in
XSENS – Aggiornamento Finale del Firmware Piattaforme Inerziali MTi di 4 generazione

4th generation MTi Final Firmware Update

In October 2017, the MTi 4th generation MTi was replaced by the 5th generation MTi. See BASE for more information on the differences.

We have now released the final firmware update for the MTi 4th generation. The firmware updater automatically recognizes which version of the MTi you have and updates accordingly.

The firmware update highlights are listed below:

  • Added ReqHardwareVersion message
  • ReqAlignmentRotation message now returns the parameter
  • Firmware updater now can update filter profiles for 4th generation RS422 and RS485 devices.
  • Fixed bug with reqUTCTime returning wrong date and time
  • Several other bug fixes (see MTi Release Notes of Feb 2018).

 

See FIRMWARE UPDATER

See RELEASE NOTES

marzo 8, 2018 / by / in