Modello: POSEIDON II

-

Registratore sismico per applicazioni statiche/dinamiche

Poseidon  è un sistema di acquisizione dati integrato,  studiato per soddisfare le esigenze di monitoraggio in campo sismico e strutturale.

Il sistema è disponibile in due versioni: con sensore integrato (accelerometro monoassiale, biassiale o triassiale) oppure con ingressi  differenziali per sensore/i esterno/i (accelerometri o sismometri) fino a 4 canali (1 monoassiale + triassiale o 2 biassiali). L’accelerometro è di tipo “force balance” a bassissimo rumore ed elevata dinamica (140 dB), che consente di  rilevare rumore ambientale e forti fenomeni sismici (strong motion).

La scheda di conversione A/D ha una risoluzione di 24 bit (@500 SPS) con la frequenza di campionamento programmabile fino a 500 sample/secondo per canale con campionamento sincrono.

Il sistema integra una memoria µSD (32 o 64 GB) che consente di gestire un ring-buffer per lunghe registrazioni continue. Il Poseidon implementa un sofisticato sistema di trigger  che permette di discriminare eventi sismici da eventuali  “falsi” eventi quali per esempio  vibrazioni locali.

Il ricevitore GPS  integrato consente di creare una rete di strumenti sincronizzati fra loro  mediante il tempo assoluto.  La connessione allo  strumento è di tipo locale mediante connessione di rete (cavo o Wi-Fi); alternativamente, il modem  UMTS/HSPA  consente di controllare il funzionamento dello strumento da remoto.

Il sistema  è alimentato dalla rete esterna  ed integra una batteria interna  (LiPO) che garantisce il funzionamento continuo per oltre  8 ore  in caso di blackout.  Lo strumento è compatto ed il contenitore in alluminio anodizzato risulta particolarmente resistente agli urti e agli im pieghi sul campo. Il Poseidon Light  è dotato di flange di fissaggio, con la  possibilità di regolazioni multiple,  per semplificare la messa a livello dello strumento.

Il sistema può essere utilizzato come unità “stand-alone” per catturare eventi sismici in campo (ad esempio: Rete Accelerometrica), oppure per il monitoraggio di strutture multicanale. In quest’ultimo caso, è possibile installare più unità e realizzare una rete locale in cui una unità assume il ruolo di  MASTER e le altre sono SLAVE.  Il MASTER coordina l’attività degli strumenti installati nel sito di interesse,  raccoglie i dati  dalle unità  SLAVE e  gestisce la connessione con un server remoto.  Oltre a ciò le unità MASTER e SLAVE  sono in grado di eseguire analisi periodiche  del rumore di fondo e “post-sisma”, permettendo di valutare in real-time la pericolosità  dei danni subiti da una struttura in seguito ad un forte evento sismico.

Compatibile con i più diffusi software di analisi sismologica (Seiscomp3, Antelope, Earthworm).

Contattaci per questo prodotto

+39 0187 622339
Accelerometro Mono, Biassiale o Triassiale tipo Force Balance
Range ± 0.1 g ÷ ±2 g
Dinamica > 140 dB
Risoluzione 24 bit
Frequenza di campionamento programmabile fino a 500 Hz per canale
Trigger sulla soglia e durata del trigger indipendente per ogni canale
Interfaccia di rete locale Ethernet e WiFi
Interfacce di comunicazione remota ADSL, HDSLA, GSM/GPRS/EDGE/UMTS/HSPA modem satellitare
Memoria di massa µSD da 32/64 GB
Formato di registrazione standard MiniSeed
Sincronizzazione tempo assoluto con GPS integrato ad alta sensibilità
Alimentazione esterna con adattatore AC/DC (10 ÷ 24 Vdc)
Batteria di backup integrata ai polimeri di litio con autonomia > 8 ore
Temperatura di funzionamento -40°C ÷ 85 °C
Grado di protezione IP67
Dimensioni 26.3 x 11 x 7.5 mm
Peso 1.2 Kg
Devi effettuare il login per scaricare i documenti